Questa subdola pandemia del COVID19 ci sta stremando, siamo quasi alle corde, ma non molliamo! Non molleremo come mai abbiamo fatto in questi anni di difficoltà e di problemi che abbiamo incontrato! Non ci lasceremo travolgere da una situazione difficile, perché proprio adesso siamo maturi per rilanciare il nostro territorio e non ci faremo fermare da questo virus. Dobbiamo farlo per le tante persone che abbiamo perso, per il lavoro che diventa sempre più difficile, dobbiamo farlo per noi stessi e per le nostre famiglie. Questa considerazione deve portarci a guardare oltre, dobbiamo pensare al bene comune e alle nostre comunità del Sud Italia che se non si reggono forte, unite e coese rischiano un’onda che potrebbe spazzarle via.

Il nostro grido lo lanciamo con questa lettera al Ministro Provenzano, il Nostro Ministro, tutti insieme con gli amici della altre Fondazioni di Comunità del Meridione e con la “nostra” Fondazione con il Sud che tanto aiuta e sostiene. Dobbiamo restare uniti, insieme sarà più facile farcela e la nostra Fondazione sarà sempre al fianco del Suo Salento per risollevarlo, sostenerlo e farlo ripartire alla grande!

Diamoci una mano firmando la petizione e facendo sentire la nostra voce, Insieme ce la faremo!

Firma qui !