Teatro sociale per i 35 anni della Comunità Emmanuel

Ci arriva direttamente dal nostro Consigliere Daniele Ferrocino un’interessante iniziativa che replichiamo e promuoviamo direttamente.

continuano gli eventi che stiamo organizzando in occasione dei 35 anni della Comunità Emmanuel.
Quello che vi presento è uno spettacolo di teatro sociale che sto organizzando in particolare per richiamare i temi propri del Consorzio Emmanuel: la cooperazione e l’impresa sociale come strumento per promuovere la legalità, la giustizia,  la formazione della coscienza civica e l’orientamento per le nuove generazioni. Si tratta di un monologo scritto ed interpretato da un caro amico che è anche un educatore e responsabile di una cooperativa sociale in quel di Cerignola.
Uno spettacolo di teatro sociale che ci porta a rileggere in maniera critica la nostra storia, facendoci riflettere su come abbiamo trattato l’eredità lasciataci da figure come quella di Di Vittorio che, fra l’altro, è stato fra i padri della cooperazione in Puglia e il paladino della cultura e della scuola come strumenti di lotta per la giustizia e di riscatto dei soggetti più deboli ed emarginati.
Uno spettacolo che ci porta anche a fare i conti con fenomeni di servilismo e indifferenza che a prima vista appaiono innocui, ma che in realtà alimentano le mafie di ogni tipo e ci rendono tutti assai permeabili ai soprusi ed agli sfruttamenti.
Insomma uno spettacolo che sintetizza tutto ciò che dovrebbe animare una vera impresa sociale!
Per tutti questi motivi, e per tanti altri che spero scoprirete da voi, Vi aspettiamo numerosi il 10 aprile prossimo presso il Centro “Le Sorgenti” sulla Via Lecce-Novoli a Lecce.Scheda di adesione Una Croce d’Olio

Share on: