Tavoli tecnici programmatici al via

Partiranno entro il prossimo mese i tavoli tecnici programmatici della Fondazione di Comunità del Salento.

Nell’ultimo CdA che si è tenuto l’8 ottobre, si è stabilito di avviare quattro tavoli tecnici programmatici per i diversi settori di riferimento della Comunità salentina. Gli obiettivi dei tavoli, sono quelli di allargare la base associativa, strutturare percorsi condivisi di progettualità, avviare azioni di condivisione e promozione con il territorio per le tematiche sensibili, strutturare azioni di dialogo inter-istituzionale tra tutti gli attori del welfare locale, definire le linee programmatiche della Fondazione per il prossimo futuro.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

I tavoli saranno 4 e specificatamente quello delle imprese, quello degli enti religiosi, quello delle istituzioni, quello del terzo settore. Ogni tavolo si riunirà in autogestione e condividerà idee, obiettivi e progetti.

I tavoli saranno coordinati da un referente che sarà nominato dalla Fondazione con il supporto tecnico del Segretario generale.

Chiaramente, tutto il territorio è invitato a partecipare, attivando grande coesione sociale e spirito di Comunità.

Viva il Salento e viva i risultati raggiunti grazie al supporto condiviso.

Meraviglioso: il primo evento della Fondazione di Comunità

Il 21 luglio prossimo presso l’Arena di Cavallino (LE) alle 20,30, sarà la data del primo evento della Fondazione di Comunità del Salento. L’evento verrà realizzato con la collaborazione del Cral MPS-Fruendo, il sostegno del Comune di Cavallino e di tutti i soci fondatori della Fondazione e avrà lo scopo della pura beneficenza, infatti tutti i fondi raccolti andranno per il consolidamento delle progettualità della Fondazione di Comunità per l’anno 2014.

Lo specifico intento si riferisce al rafforzamento delle opportunità di studio e lavoro rivolto a giovani artisti salentini.Locandina Cavallino

Lo Spettacolo realizzato sotto la direzione musicale di Katya Fiorentino su idea di Giovanni De Filippi si basa sull’arrangiamento delle musiche di Domenico Modugno, voce d’oro del nostro Sud ed emblema della musica italiana nel mondo. Proprio questo è l’augurio per la nostra Fondazione, diventare un simbolo di integrità e di sostegno che parte dal basso e arriva ai cuori di tutti.

Siete chiaramente invitati tutti a partecipare con il semplice acquisto dei biglietti che hanno un costo popolare di € 10,00 e come già detto interamente devoluti in beneficenza, le pre-vendite si chiuderanno il 15 luglio quindi affrettatevi.

Per info e contatti: 335-310618 oppure 336-919769

La Fondazione aderisce ad Assifero!

La Fondazione di Comunità del Salento nell’ultimo CdA ha deliberato l’adesione all’Associazione ASSIFERO organizzazione che aggrega 98 Enti di Erogazione in tutt’Italia.

L’ASSOCIAZIONE ITALIANA FONDAZIONI ed ENTI di EROGAZIONE, denominata ASSIFERO, è nata il 14 luglio 2003 raggruppando realtà che perseguono la loro missione attraverso l’attività erogativa tra cui le Fondazioni private o di famiglia, le fondazioni d’impresa, quelle di comunità e gli altri enti erogativi.

La missione di ASSIFERO e quella di diventare il punto di riferimento della filantropia istituzionale in Italia aumentando il numero, la coesione, le risorse e l’impatto degli enti d’erogazione.

Assifero ha accolto molto favorevolmente e all’unanimità l’adesione della nostra giovane e piccola Fondazione che con entusiasmo intende proporre nuove opportunità per il territorio attraverso il coinvolgimento degli altri soci dell’Organizzazione.

A brevissimo avvieremo dei percorsi di condivisione con il territorio per aiutarci a indirizzare le nostre progettualità.

Per altre info su Assifero

http://www.assifero.org

 

Un’altra testimonianza…

Volevamo comunicare che il prossimo 6 marzo 2014 a Conversano (BA) la Fondazione di Comunità del Salento, in persona del Consigliere Daniele Ferrocino di Comunità Emmanuel, sarà presente all’evento organizzato dall’Associazione Dino Lo Vecchio sul focus particolare dell’Economia Sociale.

L’evento è il primo dei seminari sull’economia sociale pugliese in merito alle problematiche legate alla crisi economica che stiamo vivendo. Il settore si articola in variegate attività imprenditoriali, ispirate a principi di equità, solidarietà e sostenibilità, capaci cioè di coniugare obiettivi economici con finalità di coesione sociale e riduzione delle diseguaglianze.

Nei prossimi mesi l’Associazione organizzerà un ciclo di seminari, ospitando testimoni privilegiati e esperienze concrete. Si inizierà con un incontro sul tema delle Fondazioni di comunità, strumento per lo sviluppo locale, al cui studio Dino Lo Vecchio si era applicato nel corso degli ultimi mesi.
Il seminario si terrà a Conversano, il prossimo 6 marzo, alle ore 18.00, presso la Casa delle Arti.
Porteranno la propria testimonianza oltre a Daniele Ferrocino anche
– Guido Memo, vicepresidente del Co.G.E. Puglia e direttore della rivista online ‘Non per profitto’ (www.nonperprofitto.it);
– Gaetano Giunta, direttore della Fondazione di Comunità di Messina (www.fdcmessina.org).
Sotto i riferimenti dell’evento.